..

Danni della natura

Direttive del Fondo svizzero di soccorso
Le direttive del 14 maggio 2007 del citato Fondo regolano la procedura per la segnalazione dei danni, la concessione e l'ammontare dei contributi per dannni della natura non assicurabili e ogni altra relativa.

A questi contributi possono accedere:
  • le persone fisiche di qualsiasi nazionalità con proprietà fondiarie e domicilio in Svizzera;
  • le corporazioni (consorzi alpestri, consorzi RT e per la costruzione agricole, enti, ecc.) istituite per lo sfruttamento razionale del suolo oper la manutenzione di strade e impianti di trasporto agricoli e forestali, ritenuto che  i loro membri siano persone fisiche;
  • le istituzioni private di pubblica utilità non sovvenzionate dallo Stato che versano in condizioni finanziare precarie;
  • le persone giuridiche o società di persone che corrispondono praticamente a una ditta individuale.
L'art. 7 delle Direttive del Fondo disciplina l'esclusione dai contributi.

Procedura per la notifica dei danni
Il danneggiato segnala al Comune il danno della natura e non assicurabile che, a sua volta, incarica il perito comunale per l'accertamento e per la stima dei danni.

I costi derivanti dalla stima dei danni sono di regola a carico del Comune. Si rimanda all'art. 14 Direttiva del Fondo.

La notifica del danno avviene per tramite dei seguenti moduli: notifica dei danni e verbale di stima.

In caso di danni ingenti occorre avvisare tempestivamente il Fondo che effettua un sopralluogo con propri rappresentanti ancor prima dell'inizio dei lavori di ripristino.

Termine per la notifica dei danni
Il modulo per la notifica dei danni, il verbale di stima e altra documentazione (ve. materiale fotografico, schizzi, preventivi, notifica tassazione, ecc.) sono da inoltrare alla: Divisione della giustizia, Palazzo governativo, 6501 Bellinzona, al più tardì entro tre mesi da quando si è verificato o constatato il danno.

La divisione della giustizia provvede successivamente all'invio al Fondo svizzero di soccorso per danni causati dalla natura e non assicurabili a Berna, tutta la documentazione.

Direttive del Fondo svizzero di soccorso

Dal prossimo mese di luglio verranno pubblicati nel sito www.ti.ch/dg i moduli elettronici per la notifica di danni della natura non assicurabili e la procedura guidata (Modulo annuncio danni natura).