..

Neofite

Il Pian Scairolo è purtroppo caratterizzato da un'importante presenza di neofite invasive iscritte nella Lista nera svizzera*. Si tratta di specie vegetali che causano danni a livello di salute pubblica, di diversità biologica e di economia. Tra queste, citiamo in particolare l'Ambrosia con foglie di artemisia (Ambrosia artemisiifolia) e la Panace di Mantegazzi (Heracleum mantegazzianum), entrambe pericolose per l'uomo perché causano allergie e scottature, e il Poligono del Giappone (Reynoutria spp.), innocuo per l'uomo ma molto dannoso per la flora indigena.

Il Consorzio di manutenzione delle opere di arginatura del Pian Scairolo e collina (CMAPS) si è assunto il compito, con l'aiuto di specialisti,  di monitorare e gestire queste specie problematiche lungo la Roggia alfine di tutelare la salute della popolazione e di conservare la diversità biologica degli ambienti naturali.

Per saperne di più, vi invitiamo a consultare: